ESG 2017
San Antonio Breast Symposium
Milan cancer conference

Contraccettivi orali versus progestinici iniettabili ed effetti sul comportamento sessuale


Uno studio ha confrontato la funzione sessuale e le concentrazioni ormonali nelle utilizzatrici di contraccettivi orali combinati e progestinici iniettabili.

Le pazienti sessualmente attive utilizzatrici di contraccettivi orali combinati e Medrossiprogesterone acetato depot ( DMPA ) hanno completato il questionario Female Sexual Function Index ( FSFI ), un modello basato su dati demografici, e si sono sottoposte alla misurazione dei livelli sierici di testosterone e di estradiolo.

Tra i 50 soggetti arruolati, chi assumeva contraccettivi orali combinati ha mostrato livelli più bassi di testosterone libero rispetto a chi utilizzava DMPA ( 0.2 versus 0.6 pg/ml, P minore di 0.0001 ) e maggiori livelli di estradiolo ( 75.8 versus 62.8 pg/ml, P=0.0057 ), ma i punteggi di desiderio ( 4.2 versus 3.8, P=0.27 ), i punteggi di eccitazione sessuale ( 5.0 versus 4.8, P=0.46 ), o i punteggi totali ( 30.1 versus 28.8, P=0.28 ) non sono risultati diversi.

All'analisi multivariata, il tipo di controllo delle nascite non è risultato significativamente associato al punteggio di desiderio o al punteggio totale FSFI.

In conclusione, mentre le utilizzatrici di contraccettivi orali combinati e DMPA hanno livelli di ormoni sessuali significativamente diversi, i due sistemi anticoncezionali non sono differenti nella funzione sessuale, come misurato dalla scala FSFI. ( Xagena2010 )

Schaffir JA et al, Am J Obstet Gynecol 2010; 203: 545.e1-545.e5


Gyne2010 Farma2010




Indietro