Tumore Mammella
OncoGinecologia
Tumore Ovaie
Xagena Mappa

Prevenzione del concepimento : controindicazioni all’impiego degli estrogeni e dei progestinici


La prevenzione del concepimento con estrogeni e progestinici deve essere evitata nei gravi disturbi epatici, nell’ittero gravidico idiopatico o intenso prurito gravidico nell'anamnesi, sindrome di Dubin-Johnson, sindrome di Rotor, stati subitterici in genere, tumori epatici in atto o pregressi, processi tromboembolici arteriosi o venosi pregressi o in atto e condizioni ad essi predisponenti (es. alterazioni del processo coagulativo con predisposizione alla trombosi, certe cardiopatie ), anemia drepanocitica, accertata o sospetta neoplasia mammaria o genitale in atto o precedentemente trattata, metrorragie di natura non accertata, malattie displasiche mammarie diagnosticate con visita medica specialistica, disturbi del metabolismo lipidico congeniti o acquisiti, altri disturbi metabolici congeniti, grave diabete mellito con alterazioni vascolari, forme gravi di ipertensione, herpes gestationis nell' anamnesi, otosclerosi aggravatasi in precedenti gravidanze, allattamento salvo rigorosa indicazione.

L’associazione di Gestoden e di Etinilestradiolo non si presta al trattamento della minaccia d'aborto.

Non deve essere inoltre somministrato a giovani donne nelle quali i cicli mestruali non siano ancora stabilizzati.

Anticoncezionali a base di Gestoden e di Etinilestradiolo : Fedra , Ginoden , Hamonet , Milvane , Minulet , Triminulet

Xagena 2000


Indietro